Ultimi articoli inseriti Le discepole
Ultimi articoli inseriti La peccatrice
Ultimi articoli inseriti Capricci
Ultimi articoli inseriti La vedova di Naim
Ultimi articoli inseriti Il centurione

Arcangeli

In quel tempo, Gesù, visto Natanaèle che gli veniva incontro, disse di lui: «Ecco davvero un Israelita in cui non c’è falsità». Natanaèle gli domandò: «Come mi conosci?». Gli rispose Gesù: «Prima che Filippo ti chiamasse, io ti ho visto quando eri sotto l’albero di fichi». Gli replicò Natanaèle: «Rabbì, tu sei il Figlio di Dio, tu sei il re d’Israele!». Gli rispose Gesù: «Perché ti ho detto che ti avevo visto sotto l’albero di fichi, tu credi? Vedrai cose più grandi di queste!». 
Poi gli disse: «In verità, in verità io vi dico: vedrete il cielo aperto e gli angeli di Dio salire e scendere sopra il Figlio dell’uomo». Gv 1,47-51

Oggi la Chiesa festeggia gli arcangeli, la loro presenza accanto a noi e la loro funzione all’interno del grande disegno di Dio sull’umanità. Abbiamo degli amici preziosi!

Che strano mondo, il nostro, che guarda scettico a tutto ciò che proviene dal cristianesimo e crede negli oroscopi! Che prende dalle religioni quanto gli serve per costruirsi una fede fai da te e dimentica il grande patrimonio che la Bibbia ci consegna! La festa di oggi ricorda a tutti noi che il visibile è solo una minima parte della realtà, che non possiamo illuderci di conoscere tutto attraverso i pur validi strumenti tecnologici, di capire e di interpretare la realtà solo attraverso la conoscenza scientifica. C’è un di più che ci sta accanto e che, con semplicità, alcuni hanno cercato di individuare. Così noi crediamo che esistono gli angeli, creature di puro spirito e che, fra essi, ci sono degli angeli che rivestono un ruolo particolare, dei “super angeli” come Michele, Raffaele e Gabriele (Uriel, aggiunge la tradizione rabbinica). Michele è il guerriero che combatte contro la tenebra, contro il dragone, contro il male; Raffaele è colui che cura le ferite e le malattie; Gabriele è il portatore dei grandi messaggi all’umanità da parte di Dio. Vegliano su di noi e ci proteggono, questi angeli, invochiamoli nella preghiera, sentiamoli vicini.

Category: Santi

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Paolo

Tutte le informazioni le puoi trovare in questa pagina. Se ti servono alcune fotografie per locandine o depliant, le puoi trovare qui
CHIUDI
CLOSE