Ultimi articoli inseriti Donne del Vangelo
Ultimi articoli inseriti Levi
Ultimi articoli inseriti Liti e capricci
Ultimi articoli inseriti Vedova di naim
Ultimi articoli inseriti La fede del centurione

Agosto 2015 – Guerra e pace – Normandia, Bretagna e Parigi

ATTENZIONE

IL VIAGGIO NON VERRA’ EFFETTUATO

normandiaI normanni, così venivano chiamati i vichinghi, conquistarono il Nord della Francia nel IX secolo. Da qui, nel medioevo, partirono verso l’Italia meridionale e l’Inghilterra come rappresentato dall’arazzo di Bayeux; a Rouen venne giustiziata Giovanna d’Arco, e su queste coste gli alleati sferrarono nel 1944 l’attacco decisivo per la sconfitta del nazismo. La Bretagna, con i suoi “calvari bretoni”, è stata fonte di ispirazione per poeti e pittori e musicisti, da Flaubert a Gauguin: qui nacquero Voltaire, Satie e Max Jacob. In queste splendide terre ai confini del continente, l’impressionante abbazia di Mont-Saint-Michel e la cattedrale di Chartres testimoniano la fede granitica di chi volle costruire l’Europa sul Vangelo. Santi del calibro di Santa Teresa di Lisieux, Jean Battiste de La Salle e san Vincenzo Ferreri accompagneranno il nostro viaggio. Guerra spirituale contro l’ombra in noi, da combattere con san Michele; pace da costruire fra gli uomini, giorno per giorno. Terra sovrabbondante, fra maree, falesie e pascoli, cattedrali e villaggi, va vissuta con stupore, sorseggiando Calvados e gustando Camembert. Parigi conclude il nostro percorso con un assaggio della sua prorompente vitalità. Un viaggio nella storia nello stile e nella curiosità di Zaccheo.

Paolo Curtaz

3 agosto: Torino – Parigi – Rouen

Ritrovo presso la stazione ferroviaria di Torino Porta Susa e partenza con treno TGV per Parigi alle ore 10,15. Arrivo, incontro con il bus e trasferimento a Rouen.

4 agosto: – Rouen – Lisieux – Caen (165 km)

Rouen è la perla indiscussa della Normandia, un vero e proprio gioiello architettonico con una delle più eccezionali cattedrali gotiche d’Europa e un cuore medievale. Partenza per Lisieux dove è sepolta Santa Teresa del Bambin Gesù. Arrivo a Caen.

5 agosto: – Bayeux – Arromanches – Omaha Beach – Mont St. Michel (ca 200 km)

Visita di Bayeux e del famoso Arazzo della Regina Matilde, splendido ricamo che narra la conquista dell’Inghilterra da parte di Guglielmo il Conquistatore. Proseguimento per Arromanches e visita al Museo dello Sbarco; breve sosta al cimitero americano di Omaha Beach/Pointe du Hoc, famosa località teatro dello sbarco alleato. Arrivo in serata a Mont St. Michel.

6 agosto: – Mont St. Michel – Dol – Saint Malò (60 km)

Visita al Mont-Saint-Michel (patrimonio UNESCO) oggi circondato dall’acqua durante le grandi maree d’equinozio, 53 giorni all’anno, per qualche ora. Partenza per la visita della cattedrale di Dol di Bretagna. Arrivo a St. Malò, piazzaforte dei re di Francia sulla Manica, posta su un isolotto roccioso, città-porto e notevole località balneare.

7 agosto: – Saint Malò – Dinan – Brest (250 km)

Partenza per Dinan una delle meglio conservate tra le cittadine medievali bretoni: circondata da tre chilometri di bastioni, la città e il suo castello del XIV secolo dominano maestosi la Rance. Trasferimento, lungo la “Costa di Granito Rosa”, per Brest, antica città portuale protetta da bastioni e dal castello edificato fra i sec. XII e XVI. Quasi tutta la città fu distrutta sul finire dell’ultima guerra mondiale, quando l’occupazione tedesca la usava come base di sommergibili.

8 agosto: – Roche Maurice – Playben – Locronan – Quimper (ca 100 km)

Partenza per Roche Maurice e St. Guimiliau per la visita di alcuni villaggi caratteristici per i loro famosi “Calvari Bretoni”: grandi croci scolpite, animate da personaggi dai volti tormentati, veri e propri libri in pietra. Trasferimento a Locronan e visita delle sue tipiche case di granito rinascimentali. Percorrendo la costa fino a Point du Raz, si giunge a Quimper, antica capitale della Cornovaglia che ha saputo conservare il suo aspetto medievale.

9 agosto: – Concarneau – Carnac – Vannes (ca. 130 km)

Partenza per Concarneau”, una cittadella racchiusa in una cinta di possenti mura di granito. Continuazione verso per Pont-Aven, il borgo degli artisti, celebre per le frequentazioni di Gauguin, che proprio qui realizzò il quadro del “Christ Jaune”. Pranzo libero. In cammino verso Carnac, visita ai famosi megaliti (menhir, tombe, tumuli e dolmen), eretti in epoca neolitica e probabilmente più antichi del sito inglese di Stonehenge. Continuazione verso Vannes, piccolo porto della costa meridionale bretone.

10 agosto: – Chartres – Parigi (400 km)

Arrivo a Chartres. Nel pomeriggio visita guidata della cattedrale (patrimonio UNESCO) uno degli esempi più stupefacenti dell’architettura gotica. Al termine trasferimento a Parigi.

11 agosto: Versailles

Partenza per Versailles (patrimonio UNESCO) e visita guidata della reggia che rappresenta una dei più bei capolavori dell’arte francese del XVII secolo. Rientro a Parigi e breve visita guidata alla città.

12 agosto: Parigi – Italia

Colazione in hotel. In tempo utile trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con TGV delle 10,41 per Torino.

Quota di partecipazione € 1.700,00
Supplemento singola €   320,00

Il viaggio è riservato ai soci dell’associazione Zaccheo. Per iscriversi www.zaccheo.org, l’iscrizione dà diritto a partecipare a tutti i ritiri e ai viaggi dell’associazione.

Prenotazione

Inviare con e-mail alla segreteria la richiesta di iscrizione specificando:

Nome e cognome
Luogo e data di nascita
Indirizzo, indirizzo e-mail, recapito telefonico, codice fiscale.
Effettuare il bonifico di pagamento della caparra all’associazione Zaccheo seguendo le istruzioni più sotto riportate.

Segreteria in orari serali (h19-21), festivi esclusi:
Laura
Cell 3386721421
e-mail: info@zaccheo.org

Caparra di € 700,00 non restituibile da inviare entro e non oltre il 1 maggio 2015.

Il saldo di € 1000,00 deve essere inviato entro e non oltre il 15 giugno 2015.

Caparra e saldo devono essere inviati a:

Associazione Zaccheo – Cso Tassoni 34 – 10143 Torino
attraverso bonifico bancario: codice IBAN IT49O0858736440000020112195 causale: Bretagna 2015.
Inviate alla segreteria una comunicazione di bonifico effettuato.

Sistemazione in camera singola: sovrapprezzo di 320 € da pagare con bonifico bancario. L’opzione per camera singola deve essere specificata al momento della prenotazione.
I single che volessero risparmiare al momento dell’iscrizione devono dare la disponibilità a condividere la camera con un’altra persona. Questa richiesta sarà soddisfatta nel limite del possibile, in relazione al numero delle richieste stesse.

Viaggio organizzato da Dimensione Euro – Tour Operator

E’ possibile stipulare un’assicurazione per annullamento viaggio per malattia.

CHIUDI
CLOSE