Ultimi articoli inseriti Candelabri
Ultimi articoli inseriti Il seminatore
Ultimi articoli inseriti Come in una Cattedrale
Ultimi articoli inseriti Ha molto amato
Ultimi articoli inseriti Capricci

Lasciate che vengano

In quel tempo, presentavano a Gesù dei bambini perché li toccasse, ma i discepoli li rimproverarono.
Gesù, al vedere questo, s’indignò e disse loro: «Lasciate che i bambini vengano a me, non glielo impedite: a chi è come loro infatti appartiene il regno di Dio. In verità io vi dico: chi non accoglie il regno di Dio come lo accoglie un bambino, non entrerà in esso».
E, prendendoli tra le braccia, li benediceva, ponendo le mani su di loro. Mc 13

 

È distratto, il nostro mondo occidentale. Molto. Troppo. Siamo tutti pronti a smarcarci dal cristianesimo, a guardare, dall’altro della nostra ridicola supponenza, al passato e alla Chiesa come ad una associazione a delinquere, facendo di tutto per cancellare le tracce culturali della presenza cristiana dal nostro mondo contemporaneo. Così, nel nome di un ambiguo “politicamente corretto” il Natale diventa una festa della famiglia (!) e la memoria dei santi e dei defunti una mascherata. E invece il cristianesimo ha plasmato il pensiero moderno e molte delle migliori cose dell’occidente derivano proprio dall’avere preso sul serio la Bibbia. Così l’amore per i bambini, e il desiderio di tutelarli e di proteggerli, come leggiamo nel Vangelo di oggi in cui Gesù, addirittura, propone i bambini come modello da seguire. In realtà, al suo tempo, i bambini erano visti con fastidio, come non-ancora-uomini e ancora oggi, in alcune culture tribali africane, ad esempio, il bambino è una merce di proprietà dei genitori. L’attenzione ai piccoli e un dono prezioso che il cristianesimo ha lasciato alla nostra dimentica modernità.

Category: Parole

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Paolo

Tutte le informazioni le puoi trovare in questa pagina. Se ti servono alcune fotografie per locandine o depliant, le puoi trovare qui
CHIUDI
CLOSE