Ultimi articoli inseriti Non avete letto!
Ultimi articoli inseriti Peso leggero
Ultimi articoli inseriti Evviva!
Ultimi articoli inseriti Il capo di cenere
Ultimi articoli inseriti Non pace ma spada

Misura colma

26 febbraio

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso.
Non giudicate e non sarete giudicati; non condannate e non sarete condannati; perdonate e sarete perdonati.
Date e vi sarà dato: una misura buona, pigiata, colma e traboccante vi sarà versata nel grembo, perché con la misura con la quale misurate, sarà misurato a voi in cambio». Lc 6,36-38

È semplice, almeno come ne parla Gesù, semplice da mandare a memoria, semplice da fare: Dio si comporta verso di noi così come noi ci comportiamo con i nostri fratelli. Gesù unisce intimamente e definitivamente l’atteggiamento verso Dio e verso i fratelli. Non abbiamo più scuse, non possiamo più venerare Dio e rendergli onore e insultare il fratello che ci sta accanto. Perciò Gesù ci invita a giudicare con benevolenza, guardando il lato positivo delle persone e delle situazioni, a non essere impietosi, giudicando gli altri, ma, al contrario, ad avere misericordia, come Dio usa misericordia verso di noi. La misericordia di Dio: Dio guarda alla nostra miseria con cuore largo ed accogliente. Sa che non ce la facciamo, se che siamo limitati, non spreme sangue dalle rape. Così anche noi siamo chiamati a guardare a noi stessi e agli altri con tenerezza. Non si tratta di sospendere il giudizio, di non vedere la parte oscura che dilaga in noi e attorno a noi, ma di non identificare la persona con il difetto che manifesta. Una persona tende a esprimere giudizi superficiali, non è uno sciocco; un altro fatica ad assumersi delle responsabilità, non è un fallito. Insomma: giudicare gli altri come Dio li giudica, dando sempre delle possibilità, vedendo che al di là dell’apparenza c’è un capolavoro da finire…

Category: Parole

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Paolo

Tutte le informazioni le puoi trovare in questa pagina. Se ti servono alcune fotografie per locandine o depliant, le puoi trovare qui
CHIUDI
CLOSE