Ultimi articoli inseriti Davanti ai tribunali
Ultimi articoli inseriti Nulla di segreto
Ultimi articoli inseriti Barricate
Ultimi articoli inseriti San Luca
Ultimi articoli inseriti Pattume

Padre

Gesù si trovava in un luogo a pregare; quando ebbe finito, uno dei suoi discepoli gli disse: «Signore, insegnaci a pregare, come anche Giovanni ha insegnato ai suoi discepoli». 
Ed egli disse loro: «Quando pregate, dite:
Padre,
sia santificato il tuo nome,
venga il tuo regno;
dacci ogni giorno il nostro pane quotidiano,
e perdona a noi i nostri peccati,
anche noi infatti perdoniamo a ogni nostro debitore,
e non abbandonarci alla tentazione». Lc 11,1-4

Insegnaci a pregare chiedono i discepoli vedendo Gesù pregare. Perché dobbiamo pregare? Per dirci “cristiani”? Perché ci hanno insegnato così? Perché conviene farlo? La principale ragione è che siamo chiamati a pregare perché Gesù ha pregato. Affascinati dall’intimo rapporto che Gesù ha con il Padre, i discepoli lo hanno seguito mentre di notte si ritirava in solitudine e stava in lungo colloquio con Dio. Certo ogni discepolo era avviato alla vita di preghiera, recitava le benedizioni del mattino e frequentava la sinagoga e il tempio. Ma Gesù testimonia una preghiera completamente nuova, intima, una relazione famigliare con Dio che nessuno mai si sarebbe aspettato. E così i discepoli chiedono di essere introdotti a questo modo unico di pregare. Gesù li accontenta e consegna loro il Padre nostro, la preghiera dei figli. Poche richieste essenziali, la consapevolezza che Dio è un padre che ci ama, il valore del riconoscere la sua presenza in mezzo a noi. Anche noi oggi, Signore, ammettiamo che la nostra preghiera, spesso, è distratta o superficiale, tutta intenta a chiedere invece che a dialogare e ti diciamo con fede: Insegnaci a pregare.

Category: Parole

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Paolo

Tutte le informazioni le puoi trovare in questa pagina. Se ti servono alcune fotografie per locandine o depliant, le puoi trovare qui
CHIUDI
CLOSE