Ultimi articoli inseriti Monnezza
Ultimi articoli inseriti Pietro
Ultimi articoli inseriti Come bambini
Ultimi articoli inseriti Indemoniati
Ultimi articoli inseriti Occhio

Di amori

In quel tempo, il Signore designò altri settantadue e li inviò a due a due davanti a sé in ogni città e luogo dove stava per recarsi. 
Diceva loro: «La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il signore della messe, perché mandi operai nella sua messe! Andate: ecco, vi mando come agnelli in mezzo a lupi; non portate borsa, né sacca, né sandali e non fermatevi a salutare nessuno lungo la strada. 
In qualunque casa entriate, prima dite: “Pace a questa casa!”. Se vi sarà un figlio della pace, la vostra pace scenderà su di lui, altrimenti ritornerà su di voi. Restate in quella casa, mangiando e bevendo di quello che hanno, perché chi lavora ha diritto alla sua ricompensa. Non passate da una casa all’altra. 
Quando entrerete in una città e vi accoglieranno, mangiate quello che vi sarà offerto, guarite i malati che vi si trovano, e dite loro: “È vicino a voi il regno di Dio”». Lc 10,1-9

La durezza della vita è oggi mitigata da una doppia festa: quella ufficiale che celebra due fratelli, Cirillo e Metodio, i quali hanno saputo evangelizzare l’Europa e, in particolare, l’Europa dell’Est e quella molto più conosciuta di san Valentino, vescovo di Terni e patrono degli innamorati. Forse anche l’amore e l’innamoramento hanno bisogno di conversione, di tornare a Dio. Evento straordinario e fecondo, l’amore umano rischia di essere visto come un affare a sé stante, che poco o nulla ha a che vedere con la fede. Capissimo, invece, che è Dio ad avere creato l’amore e che è lui la sorgente di ogni bene e di ogni consolazione! L’amore non è solo emozione, entusiasmo, seduzione ma, molto di più, conversione e apertura alla scoperta che Dio ci rende partecipi dell’amore infinito che ha creato il mondo, lo conserva e lo redime. Chiediamo ai santi di oggi di aiutarci a proclamare il vangelo dell’amore nell’Europa dei burocrati e dei mercati e di ridare smalto alla nostra professione di fede: meditando la Parola possiamo ridire con parole nuove il messaggio sempre attuale del progetto sull’amore di coppia che Dio ha…

Category: Santi

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Paolo

Tutte le informazioni le puoi trovare in questa pagina. Se ti servono alcune fotografie per locandine o depliant, le puoi trovare qui
CHIUDI
CLOSE