Ultimi articoli inseriti Osvaldo
Ultimi articoli inseriti Elia
Ultimi articoli inseriti Capricci
Ultimi articoli inseriti Battaglie
Ultimi articoli inseriti Venite a me

Appena arrivati

Appena arrivati, riunirono la Chiesa e riferirono tutto quello che Dio aveva fatto per mezzo loro.

Sorrido in cuor mio mentre ascolto la Parola di oggi, durante la celebrazione. 

Sì, è proprio quello che vorrei fare, raccontarvi ancora dello stupore di poter vivere evangelizzando, incontrando persone, macinando chilometri per raccontare di Dio.

Sei giorni, quasi settecento  persone: dal ritiro del Sicomoro, ormai gradito appuntamento mensile, agli amici della dolente e splendida Napoli, alla novità di Spoleto e l’incontro con i preti, La conferma di Pontedera, la novità di Sassuolo. Quando rientro (quasi 2800 chilometri di viaggio!) mi sembra di essere stato lontano per mesi, il cuore gonfio di volti, di storie, di emozioni.

La rabbia e l’arroganza dei ragazzi di Nisida e l’ostinata speranza di chi lavora per loro.

L’amichevole benevolenza pastorale di un vescovo per i suoi preti.

L’accoglienza ormai scontata di molti che mi aspettano.

La bellezza di conoscere nuove realtà, nuovi preti, nuova luce.

Nella mezza mattinata “libera” devio di un’ora per andare vicino a san Gimignano a vedere la nuova piccola comunità di Bose, a Cellole. Prego nella splendida chiesa (ma davvero bella!), poi mi decido di salutare, mi sembra sgradevole andare senza farmi vivo. Scopro che mi conoscono, scopro che fra i monaci c’è Davide, che veniva a fare le vacanze dalle mie parti. Sorprese dello Spirito!

Eccomi, allora. Ascolto la Parola, la stanchezza, l’allergia e lo stupore mi inondano il cuore di calde lacrime. 

Come io ho amato voi, così amatevi anche voi gli uni gli altri.

Sì, Signore, lo so bene. 

Intorno a me bambini che giocano mentre don Nic predica. Pietro, splendido bambino speciale, mi si arrampica sulle ginocchia e mi sorride.20160422_104802

 

Category: Pensieri

Tags:

2 comments

  1. Grazie perché condividi con noi nella semplicità tutte le tue esperienze, le tue emozioni, i tuoi pensieri alla luce della Parola che vedi riflessa nella tua vita!
    Pensare che è il Signore che opera tutto questo in te…è bellissimo!
    Immagino il tuo stato d’animo ora che, tornato a casa, ti senti stanco ma anche gioioso e pieno di gratitudine nei confronti di chi ti sta guidando ed “usando” per essere testimone del Suo Amore!
    Grazie ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Paolo

Tutte le informazioni le puoi trovare in questa pagina.
Se ti servono alcune fotografie per locandine o depliant, le puoi trovare qui

CHIUDI
CLOSE