Paolo Curtaz

Paolo Curtaz

  • Ireland
    La fama se la merita, eccome. L’Irlanda è uno dei posti ... Leggi tutto
  • Come?
    Come? Mi viene da urlare di rabbia, quando ti leggo. ... Leggi tutto
  • Terra rossa
    Di sangue. Chi la frequenta e la ama e prega per la pace ... Leggi tutto
  • La guarigione interiore
    [CC002][1]Ed entrò di nuovo a Cafarnao dopo alcuni ... Leggi tutto
  • Ireland
  • Come?
  • Terra rossa
  • La guarigione interiore

Latest Posts

Ireland

Ireland

La fama se la merita, eccome. L’Irlanda è uno dei posti più belli che io abbia mai visto. E detto da uno che è nato e vive in Valle d’Aosta, credetemi, è un’affermazione piuttosto forte. L’isola di smeraldo, costantemente spazzata dai venti, offre al viaggiatore che spalanca il cuore allo stupore degli scenari veramente impressionanti. […]

leggi tutto

Come?

Come?

Come? Mi viene da urlare di rabbia, quando ti leggo. Mi piace ciò che scrivi, è come se descrivessi una torta meringata a una che vive in dieta rigida da decenni. Come, buon Dio, posso trovare un cammino di conversione che mi dia gioia? Se, come hai detto, occorre superare una visione superficiale ed opportunista […]

leggi tutto

Scusate

Se la butto sul personale. Ma ieri sera, alla fine, mi sono davvero irritato. Essendo abituato, nei limiti del possibile e del carattere, ad affrontare con ragionevolezza le situazione, cercherà di essere sintetico e preciso. Gli antefatti Come sapete sono presente sui social network. Lo strumento che uso di più, al momento, è facebook con […]

leggi tutto

Terra rossa

Terra rossa

Di sangue. Chi la frequenta e la ama e prega per la pace (davvero sul serio, facendosene carico) sa bene il dolore che si prova nel leggere certe notizie, nel vedere certe immagini. Israele è di nuovo (ma ha mai smesso?) travolta dalla spirale dell’odio. Odio di chi ha ucciso i tre ragazzi ebrei autostoppisti. […]

leggi tutto

La guarigione interiore

La guarigione interiore

[CC002][1]Ed entrò di nuovo a Cafarnao dopo alcuni giorni. Si seppe che era in casa [2]e si radunarono tante persone, da non esserci più posto neanche davanti alla porta, ed egli annunziava loro la parola. [3]Si recarono da lui con un paralitico portato da quattro persone. [4]Non potendo però portarglielo innanzi, a causa della folla, scoperchiarono […]

leggi tutto

Peccato originale

Peccato originale

“Amavo un’altra, ora datemi il massimo della pena”. Leggo sui giornali la macabra storia del marito che, invaghito di una collega e non corrisposto, immagina nei suoi oscuri meandri mentali di tornare ad essere single per avere una qualche opportunità e, dopo averci fatto l’amore, sgozza la moglie, uccide nel sonno i due figli poi […]

leggi tutto

Prospettive

Prospettive

Hanno aspettato che gli altri finissero per venire a farmi le condoglianze. Dalle mie parti un funerale è un evento sociale, una manifestazione di stima. Mia madre era conosciuta e aveva parecchie amicizie,io e i miei fratelli, ognuno nel proprio campo, siamo piuttosto noti, la gente che viene a stringerci la mano si mette in […]

leggi tutto

Geremiadi

Geremiadi

Un giorno me lo fai un regalo? Scrivi un libro: “Le cose da non dire e da non fare MAI quando una persona soffre” La mail, perentoria, mi giunge da una persona che da mesi combatte contro una patologia estremamente dolorosa e invalidante. Una persona credente, giovane, che, come tutti, vive la sua vita fra […]

leggi tutto

Anime ferite

Anime ferite

Resto spiazzato per qualche istante. Non so perché ma mi aspettavo di ritrovare gli stessi ragazzi. Invece sono quasi tutti cambiati e, quest’anno, è un gruppo particolarmente difficile, mi dicono, sconfortati, gli insegnanti. Ho accettato volentieri di venire ancora qui al carcere minorile di Nisida, invitato da don Fabio e da Maria. Un piccolo legame […]

leggi tutto

L’incomodo

L’incomodo

Scusa se ti scrivo ma ho bisogno di un consiglio. Abbiamo appena saputo di aspettare un terzo figlio e siamo spiazzati. Non ce lo aspettavamo, non è il momento, era proprio fuori dai nostri orizzonti. Siamo entrambi credenti e ci fidiamo di Dio e della vita ma devo essere sincera: dentro di me tutto grida […]

leggi tutto

Santità

Santità

Nemmeno il miglior sceneggiatore sarebbe riuscito a inventare un evento del genere: papa Giovanni Paolo e Giovanni XXIII proclamati santi dal papa più ascoltato di sempre (almeno apparentemente), Francesco, nel giorno della Divina misericordia. Gli amici romani già si preparano ad essere invasi per l’ennesima volta, ma ci sono abituati. Durante un’intervista in Polonia, qualche […]

leggi tutto






Recensioni di Paolo Curtaz

4 nuovi compendi per l'Anno della Fede

incontri all'ombra del sicomoro

Prossimi eventi

set
13
sab
21:00 “Il vangelo di Matteo”
“Il vangelo di Matteo”
set 13 @ 21:00 – set 14 @ 22:00
Fine settimana di spiritualità  “Il vangelo di Matteo” a cura di Paolo Curtaz   13/14 settembre 2014 a Saint Nicolas (Ao) presso la casa Per Giorgio Frassati a Vetan Il fine settimana è rivolto a[...]
set
26
ven
21:15 L’amore sponsale in San Paolo, s... @ Scuola Apostolica del Sacro Cuore di Albino
L’amore sponsale in San Paolo, s... @ Scuola Apostolica del Sacro Cuore di Albino
set 26 @ 21:15 – set 28 @ 22:15
Fine settimana di spiritualità per coppie  L’amore sponsale in San Paolo, seconda parte a cura di Paolo Curtaz 26/28 settembre 2014 presso la Scuola Apostolica del Sacro Cuore di Albino (Bergamo) Il fine settimana è[...]

View Calendar